Crémant d’Alsace – Da Dopff au moulin

Dicembre 2012 fu l’occasione per me d’esplorare l’Alsazia e i suoi vini sia tranquilli sia spumanti. Champagnista da tempo, l’universo dei Crémant non era proprio lo scopo del mio viaggio. Ed è stato invece divertente, alternativo e ricco d’insegnamenti! Primo punto molto importante la parola Crémant non deve essere confusa con Cramant (il famoso villaggio Grand…

Grands Crus bianchi d’Alsazia – Domaine Trimbach

Da Trimbach, anche se lo slogan della tenuta è l’eccellenza (“quatre siècles d’excellence“), parlare di Grand Cru è sempre stato un pò problematico ossia fuori luogo. Non per una questione di qualità, nemmeno per l’assenza di parcella in queste zone, ma, per una questione di filosofia, notorietà e proprio in qualche modo di serietà. Mi…

Grands Crus bianchi d’Alsazia – Domaine Ginglinger

Durante questa serata di dicembre gelida ho appuntamento a Colmar con Eliane Ginglinger (presidente dei vignerons indipendenti d’Alsazia), al ristorante “Rendez-vous de Chasse” per una cena di gusto assieme ai suoi vini. Fra Crémant e vin bianchi Grand Cru (Goldert e Hatschbourg) la serata fu raffinata, elegante e rimase “bon enfant” cioè rilassante e briosa. I vini ci sono apparsi più…

Grands Crus bianchi d’Alsazia – Domaine Rieflé

La visita della cantina di domaine Rieflé mi ha riservato tante belle sorprese sia per i racconti in cantina sia per i vini che mi hanno portata a spasso attraverso i diversi terroirs dei Grands Crus alsaziano. A proposito lo sapete che tipo di animale rappresenta questa scultura in legno, chiusura tradizionale di questo foudre…

Grands Crus bianchi d’Alsazia – Cave de Beblenheim

Cave de Beblenheim Crémant d’Alsace brut Clos St Odile NV Colore giallo pallido con une mousse persistente e cremosa. Attacco in bocca deciso e vivace, molto fresco e minerale con un frutto sottile che rimane elegante e pulito. Un finale immediato. Un Crémant giovane e di facile accesso da servire idealmente in aperitivo con dei finger food di…